Vai al contenuto principale

La parola fallimento quando si parla di risparmi, fa sempre paura!

Poi se legata al concetto della pensione, lo è molto di più, perché nell’immaginario collettivo la pensione è un qualcosa di astratto che, a detta di molti non vedremo.

Ora, il fatto che il modo con cui lo Stato dà le pensioni è cambiato, lo sanno tutti, in poche parole ci ritroveremo a lavorare di più con pensioni più basse.

Perché? Molto semplicemente, viviamo un po’ più a lungo di qualche anno fa, (il covid ha rettificato in difetto un po’) e iniziamo a lavorare non giovanissimi.

Ma questo sarà argomento di un altro articolo!

In questo voglio rispondere ad un'altra domanda. In quanto se è vero che le pensioni saranno sempre più basse, dobbiamo trovare una soluzione!

In quanto, è giusto evidenziare i problemi, ma lo è altrettanto dare delle soluzioni

Domanda……quando andrai in pensione preferiresti avere un capitale o una rendita?

So che risponderai CAPITALE, ma avrai bisogno di una rendita. D’altronde, la pensione è una rendita vitalizia.

Quindi, se tu volessi immaginare il tuo futuro più roseo possibile, inizia fin da IERI, ad accantonare dei risparmi in un fondo pensione!

Ok, ma dove? In che strumento? Sotto il materasso?

Il fondo pensione! E’ stato ideato per questo. Per aiutarti a costruire la tua pensione la tua rendita, nel momento in cui non dovrai più lavorare.

Ma se il fondo Pensione fallisce che succede ai miei risparmi! Una vita ad accantonare e poi?

A questa risposta facciamo rispondere direttamente la legge!

L’ Art 15 comma 5 del D.Lgs. 252/05 recita: «Ai fondi pensione si applica esclusivamente la disciplina dell’amministrazione straordinaria e della liquidazione coatta amministrativa, con esclusione del fallimento.”

Quindi tradotto significa, che il fondo pensione non fallisce, ma è soggetta ad una procedura diversa.

Al massimo, se il gestore del fondo dovesse trovarsi in una situazione di difficoltà, ne subentrerà un altro che continuerà la gestione del fondo!
 Quindi, una grande tutela, dei risparmi accantonati, che sicuramente toglie qualsiasi dubbio sulla validità in tal senso dello strumento.

Sul funzionamento del fondo pensione, me ne occuperò in un altro articolo.

In ogni caso, immagino che di dubbi ne avrai molti. E ti invito a scrivermi per poterti aiutare nella comprensione di questo e altri argomenti di natura finanziarie e Patrimoniale.

Powered by

Logo Promobulls
Area riservata