ALTI E BASSI DEI MERCATI? Ecco come muoversi adesso!

Perché in questo momento notiamo un aumento dei risparmi degli Italiani sui conti correnti?

Perché i maggiori flussi sono e rimangono sui conti correnti?

 

Si è vero che gli italiani storicamente sono un popolo di risparmiatori, ma sai a settembre 2020 qual’era l’importo presente sui conti correnti: 1681 Miliardi.

 125 miliardi in più rispetto ad un anno fa!

Oggi in questo articolo voglio fornirti alcuni elementi per attuare i migliori comportamenti negli investimenti finanziari, in momenti   particolari come questi.

I mercati finanziari sono difficili da prevedere, sfiderei chiunque a farlo, appunto perché hanno questa caratteristica, chi avrebbe la capacità di dire: Che il momento migliore per investire non è oggi ma domani, per esempio. Chi con ragionevole certezza ha la possibilità di dire questo.

Quindi data questa incertezza due regole che si potrebbero adottare sui mercati potrebbero essere: L’investimento di Lungo periodo, e l’ingresso graduale attraverso una metodologia PAC (Piano di accumulo di Capitale)

Cominciando da quest’ultimo, molto semplicemente, questo meccanismo, riduce il rischio di “Market Timing” cioè, azzeccare il momento giusto per entrare nel mercato, e gestisce l’emotività dell’investitore. Niente male direi.

Parlo di emotività perché, proprio lei, è la cattiva consigliera. Nei momenti di turbolenza potrebbe farmi prendere delle decisioni affrettate e sbagliate.

Oltre al PAC, ho fatto riferimento all’investimento di lungo termine.

Il tempo che decido di rimanere investito nel mercato fa tutta la differenza del mondo. Facile come concetto, ma molto difficile da applicare alla realtà.

Difficile da applicare perché, nel lungo termine può accadere di tutto, possono esserci degli imprevisti, e quindi i soldi che sono investiti potrebbero servirmi, quindi prendere delle decisioni in autonomia, in merito al proprio risparmio e patrimonio, potrebbe risultare complicato.

Bene, adesso ti faccio una domanda: Cosa accadrebbe se non fossi solo, nelle scelte più importanti, ma accanto a te avresti un Consulente Finanziario, una persona che non è coinvolta emotivamente con i tuoi risparmi, e può insieme a te prendere delle decisioni razionali e non dettate dall’emotività.

 

Abbiamo fin qui parlato di alcuni dei metodi che si potrebbero adottare per affrontare al meglio momenti di turbolenza dei mercati,   dal PAC all’investimento di lungo periodo e di quanto sia importante il tempo.

Ma allora è meglio l’uno o l’altro.

La risposta è dipende. Ognuno di noi è una persona diversa che merita soluzioni diverse.

Sono Sicuro che da questo articolo ti porti a casa qualcosa di utile, e ci saranno anche molti dubbi che sarò pronto a chiarire.

 

Antonello Cincotta Consulente Finanziario Patrimoniale.

Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

Contatti

Antonello Cincotta

Via Vittorio Emanuele
98055 - Lipari
Seguimi

Per una prima consulenza, scrivimi!