Anche a te hanno “venduto investimenti costosi? E con scarsi rendimenti?

Il tuo investimento va sempre male nonostante tu senta dire che il mercato sia in rialzo?

Con questo articolo naturalmente non voglio fare di tutta l’erba un fascio, ma mi piacerebbe insieme a te capire uno dei motivi per cui, delle volte un investimento non performante, non fa il suo lavoro, e cosi saprai quando ti approccerai con un consulente o con una banca, prima di sottoscrivere qualcosa, sarai quindi a conoscenza dei costi che gravano sull’investimento!

Cosa? Non sapevi che per investire vi sono delle commissioni?

Be, adesso ti indicherò i principali tipi di costi che possono gravare sugli investimenti, principalmente nelle forme di risparmio gestito(Fondi di investimento)

Il mio compito è quello di essere semplice, quindi se su un argomento non scendo nel dettaglio è per non confonderti le idee.

Molto spesso succede che quando si sottoscriva un investimento si dia poca rilevanza ai costi!

Chiaro che non sto demonizzando i costi, alcuni di essi sono indispensabili per ottenere un servizio di gestione del risparmio da parte del Gestore del fondo, e da chi fa il servizio di collocamento del prodotto, Banca, Consulente Finanziario.

 

Fin qui sembra chiaro, se non lo è scrivimi

Ma che tipi di costi ci sono, che tipi di costi esistono?

 

-Costi di ingresso

-Costi di Gestione

-Commissioni di performance

-Commissioni di uscita

 

In teoria, tutti questi costi potrebbero coesistere in un unico investimento!

Andiamo insieme a capire come e se vengono applicati.

 

Costi o commissioni di ingresso

Vengono applicati come dice la parola stessa, nel momento in cui tu investi. Li potrai notare o addebitate sul conto, o sottratte alla somma che hai investito.

Queste tipo di commissioni, in alcune situazioni possono essere anche azzerate dal tuo consulente.

 

Costi di Gestione

Come detto prima i fondi di investimento hanno a capo un gestore che prende delle decisioni al posto tuo, monitora il portafoglio. E per il suo lavoro deve essere remunerato. Chi fa un servizio deve essere pagato.

Generalmente la commissione è una percentuale del patrimonio che hai investito, faccio un esempio.

Se hai 10000€ investiti e la commissione di gestione è del 2%, ogni anno tu pagherai 200€ di commissione di gestione. Di solito questi tipi di costi vengono sottratti dall’investimento stesso.

 

Commissioni di performance

Alcuni tipi di Fondi di investimento, prevedono questi tipi di commissione ed alcune realtà bancarie vi hanno ripianato i bilanci con l’incasso di questi

Di cosa si tratta?

Molto semplicemente è una commissione sul guadagno, sulla bravura del gestore a far guadagnare il tuo fondo.

Se il tuo investimento va bene, il gestore trattiene una parte del guadagno per premiare la sua capacità nella gestione

Fin qui anche se discutibile potrebbe essere sensato una modalità operativa del genere.

Ma la questione nasce con il così detto periodo di reset, Cioè?

Immagina oggi che il tuo fondo abbia avuto un rendimento del 10%, quindi anche di aver pagato una commissione di performance del 2%

Ma se è previsto che il periodo di reset sia una settimana, ed ipotizzando che il fondo abbia subìto dopo un decremento e subito dopo un nuovo incremento, finiresti per pagare nuovamente le commissioni di performance. (ho semplificato molto)

Fortuna vuole, che alcune realtà di consulenza si siano allontanati da questo modo di vedere il mondo non applicando nessun tipo di commissioni di performance ai loro investimenti,(per sapere chi scrivimi)

 

Commissioni di uscita

Facile facile. Sono commissioni applicate al momento del disinvestimento.

Questi non sono sempre presenti e nella maggior parte delle volte sono presenti se si fa il disinvestimento nei primi 5 anni di vita dell’investimento.

 

Ecco abbiamo scoperto che uno dei fattori che va a determinare il buon esito dell’investimento sono i costi

Ho fatto una panoramica, semplice, utile,

Quindi ti invito a chiedere se hai dei dubbi sui tuoi attuali investimenti, attraverso una valutazione di incidenza dei costi del tuo investimento e la linearità rispetto ai tuoi obiettivi di vita

 

Antonello Cincotta Consulente Finanziario Patrimoniale.

Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

Contatti

Antonello Cincotta

Via Vittorio Emanuele
98055 - Lipari
Seguimi

Per una prima consulenza, scrivimi!